Il Blog di Primoconsumo Visita la pagina Facebook di Primoconsumo Segui Primoconsumo su Twitter Inviaci una eMail Il Volantino di Primoconsumo      Privacy Policy
Vai a tutti gli articoli

PROCESSO VENETO BANCA: TUTTO DA RIFARE . IL GUP DI ROMA SI DICHIARA INCOMPETENTE E TRASMETTE GLI ATTI A TREVISO
29/03/2018 19:03:12

Al termine dell'udienza del 27 marzo il GUP di Roma dottor Ferri ha accolto l'eccezione di incompetenza territoriale e ha disposto la trasmissione del fascicolo alla Procura di Treviso. Questo vuol dire che si ripartirà da zero. Tutto ciò che è stato fatto a Roma in questi mesi, non scordiamoci che è da novembre che si susseguono lunghe e complesse udienze preliminari, finisce al macero.

Così come le conquiste dei cittadini/ azionisti costituitisi parte civile e  ammessi per tutti i capi di imputazione, sia ostacolo alle funzioni di vigilanza che aggiotaggio, nonchè l'individuazione del responsabile civile in Banca Intesa e la sua citazione.

L'Associazione Primo Consumo e il suo Presidente, avvocato Polizzi, dichiarano la propria delusione rispetto a  questo provvedimento del Giudice che vanifica tutti gli sforzi fatti dai cittadini in primis, anche in termini economici, per essere presenti nel processo con la costituzione di parte civile.Agli occhi dei cittadini una denegata giustizia e non solo per i singoli azionisti.

Questo, però non fa che rafforzare la determinazione dell’Associazione nella battaglia a tutela dei cittadini.

L'Associazione continuerà a tutelare i propri iscritti cercando di limitare al massimo le spese e perseguendo le strade già intraprese per ottenere il risarcimento del danno subito sia in sede civile che stragiudiziale e sul sito dell'Associazione (PRIMOCONSUMO.it) verranno pubblicate le novità.

leggi l’articolo su vicenzapiu-